Nave, 28 agosto 2015
Settembre, andiamo è tempo di... allenarsi!

Le vacanze sono agli sgoccioli e, per gli… ”audacini”, torna il tempo di prepararsi agli ultimi impegni agonistici della stagione 2015.
A dire il vero alcuni, pochissimi, si sono impegnati nel corso dell’intera estate in vista di raduni o per le imminenti gare prestigiose alle quali saranno presto chiamati e per la straordinaria disponibilità degli allenatori che non li hanno mai… abbandonati.
Per tanti invece le vacanze sono state un periodo di assoluto… riposo, prezioso anche quello per ricaricare le… batterie, ma è venuto il momento di ripartire di slancio anche se sarà duro rinunciare alle… pause e agli ozi di questa straordinaria, caldissima, estate.

Per le nostre cadette sarà un momento particolare affrontare l’impegno prestigioso della fase regionale di società a Chiari e speriamo che “tutte” portino il loro contributo. Tutte!!!
Spero che i pochi” rimandati” a settembre superino di slancio la prova che li attende e si presentino più agguerriti e preparati alla nuova annata scolastica.

Sul nostro sito presto appariranno gli orari degli allenamenti, le disponibilità degli allenatori, la suddivisione delle categorie, fermo restando che nulla è… tassativo e si provvederà se ci saranno difficoltà familiari (trasporti) per osservare gli orari previsti.
La stagione volge al termine e gli appuntamenti, specialmente per le categorie esordienti e ragazzi, sono ridotti al lumicino, ma importanti (campionato provinciale): cerchiamo di prepararci al meglio anche in vista della prossima stagione sulla quale intendiamo presto segnalare i relativi allenatori con orari di allenamenti in palestra o al campo sportivo.
Vorremmo evitare i dubbi che hanno caratterizzato l’inizio della scorsa stagione e speriamo di poter contare sulle forze organizzative al completo in vista di una annata che segnerà ufficialmente il raggiungimento dei 70 anni di attività della nostra gloriosa società.
Per questo traguardo raggiunto abbiamo in mente alcune simpatiche iniziative e cercheremo di svilupparle con l’aiuto di tutti: atleti, genitori, tecnici, collaboratori, sostenitori e agenzie educative del territorio.

Per quanto mi riguarda devo ringraziare quanti mi hanno mandato le cartoline dai luoghi di vacanza, un gesto gradito e apprezzato, specialmente perché… tutti hanno affrancato la corrispondenza e certi panorami mi hanno davvero… conquistato.
Se qualcuno è stato in vacanza qualcun altro ha sgobbato come… un mulo: mi riferisco al nostro presidente che si è sobbarcato un impegno notevole per la ristrutturazione della casa familiare!!
Bravissimo e complimenti per le abilità manuali dimostrate!

Ho già detto della disponibilità degli allenatori (Fabio e Andrea) e devo convenire che Andrea ha rappresentato un punto di riferimento costante prezioso, professionale, infaticabile e coinvolgente.
Spero che il suo desiderio di poter svolgere questo compito da professionista si avveri presto… ma… non troppo… ne abbiamo bisogno! Abbiamo bisogno anche del lavoro costante e umile, ma prezioso, di Carlo su pista e pedane tenute in ordine, così come di Renato per quanto riguarda attrezzature e relativa… manutenzione.

Faccio i complimenti ai giovani che si sono messi a disposizione per alleviare le sofferenze di coetanei più sfortunati: la solidarietà è un valore importante, soprattutto in questa società che si isola sempre più nell’egoismo e individualismo.
Auguro a tutti un… rientro carico di voglia di migliorare, di stare bene insieme, di divertirsi e di affrontare con serenità i momenti difficili che ci potessero essere.
Per me sarà ancora tempo di fare… i conti con il dentista. Conti… in tutti i… sensi!!!

Un abbraccio e un arrivederci presto a tutti. 

 
             

Paolo