Nave, 23 giugno 2015
Pizzata gioiosa in bella compagnia

Una bella e festosa serata in compagnia: la tradizionale “pizzata” svoltasi martedì 23 giugno è stata la conferma del buon clima esistente nell’Audaces Nave fra giovani atleti, genitori e staff organizzativo del team giallorosso nel quale Marina e Renato Cordella spiccano per impegno particolarmente attento. (...mi sono accorto, in ritardo, che potevo proporre per loro un giusto applauso di riconoscenza… lo faccio ora…)

Approfitto della circostanza per fare i miei complimenti agli atleti, anche se pochi, che hanno partecipato alle ultime gare in programma, specialmente alla “maratona” delle prove multiple…
Bravi anche quelli che si sono presentati al via della gara su strada di Villanuova legata al ricordo di un amico indimenticabile come Gioàn Bonori.
Ora si prospettano altre gare interessanti come il Meeting Petra di Rezzzato e quello di… Diamante che sarà organizzato proprio su pista e pedane dell’impianto dedicato ad Angelo Greotti.
Un affettuoso… in bocca al lupo a tutti gli “audacini” (ed anche agli ex in casacca Brixia) che presenzieranno ai due impegni con esordi in specialità diverse da quelle sinora sostenute.

Devo sottolineare come purtroppo quest’anno il calendario del settore giovanile abbia segnalato vuoti impensabili di gare in settimane scolastiche: da sempre quando la scuola termina le presenze dei giovani agli allenamenti sono limitate per vari motivi. Alcuni sono impegnati con gli esami (a proposito mi aspetto risultati degni di nota al pari delle prestazioni sportive!!) altri si iscrivono ai Grest oratoriani, altri si recano al mare o ai monti con genitori o nonni, altri non hanno la possibilità di svolgere allenamenti mattutini o… non si svegliano in tempo!
Ogni anno rilevo questa situazione, mentre chi intende allenarsi seriamente non batte ciglio né quando fa troppo caldo nè quando ci si deve alzare presto.

Faccio gli auguri a quanti hanno egregiamente rappresentato Brescia negli incontri fra squadre regionali e a quanti si appresteranno a farlo a breve, a chi ha difeso i colori della società a livello nazionale, regionale e provinciale e a chi vorrà continuare questa esperienza sportiva anche in avvenire, pur sapendo che l’impegno dovrà essere adeguato alla nuova categoria.

Il clima che si è respirato nella “serata della pizza” è confortante e spero che prossimamente si possa riproporre in meglio l’attività promozionale, altalenante in questi mesi che hanno segnalato difficoltà per varie esigenze.
Si va verso l’annata che segnala il 70° anniversario di fondazione dell’Audaces Nave e, accanto a quanti già si dedicano fattivamente alla società, spero di tornare nella forma giusta per offrire un impulso maggiore alle varie iniziative, magari con la serenità derivante da una condizione psicofisica migliore di quella vissuta in questi ultimi mesi.
Buone gare a tutti, buone vacanze e ricordatevi dei vostri allenatori e di chi vi segue con trepidazione, con un pensiero, con una cartolina… meglio se… affrancata!
Ciao, un abbraccio a tutti.

 
             

Paolo