Nave, 16 gennaio 2015
Buona annata agonistica 2015

Si ricomincia con il cross country, la palestra del sacrificio, del sudore, della fatica…

Come sempre l’annata atletica dell’Audaces Nave si “apre” con la partecipazione alle corse campestri, quelle corse nel fango, sotto la pioggia o la neve, al freddo, che offrono un innegabile fascino, ma altrettanto innegabili… fatiche da sopportare.
A me e a Carlo le campestri… aprono il cuore, forse perché ci ricordano la gioventù tras…corsa, esaltati dalla bellezza e dal fascino del mulinare le gambe, una disciplina che oggi viene riscoperta come toccasana di tanti mali!

Correre è bello (…è anche il titolo di un bel libro di Arcelli), correre è affascinante, correre è libertà, correre è salute… Non siamo masochisti, semplicemente innamorati di una disciplina che ci piacerebbe trasmettere alle nuove leve dell’Audaces Nave…
I tentativi, che suscitano gioia fra i più piccoli, si infrangono con l’andare del tempo, con i passaggi di categoria e l’allungamento dei percorsi, l’aumento della fatica, dello sforzo e il venir meno della voglia di sacrificio da parte dei nostri tesserati, ovviamente con alcune lodevoli eccezioni.

Si riparte dunque con il cross e lo si fa vicino a casa, nella manifestazione organizzata a Villa Glisenti a Villa Carcina. Ci sarebbe piaciuto aggiungere al calendario delle prove di corsa di Villa Glisenti e Villa Mazzotti (Chiari) anche quella di Villa Zanardelli a Cortine di Nave, un sogno che coltiviamo augurandoci che chi può favorire la parte organizzativa dell’evento fornendo tende accoglienti per eventuale ripari dalla pioggia faccia un esame di coscienza e decida che la cosa è finalmente fattibile… anche nella valle del Garza!

L’anno nuovo ha portato sensibili aumenti di spesa alla nostra società: aumentati i costi di iscrizione, triplicati (!) i costi del tesseramento atleti, altri probabili aumenti per le iscrizioni alle gare ed i costi di organizzarle… Come può sopportare questi aumenti un sodalizio come il nostro dell’AUDACES NAVE che da sempre fa della sua ragione più efficace la GRATUITA’ ?
Non so per quanto saremo in grado di mantenere questa modalità, ormai fuori da ogni schema logico e pratico; per fortuna abbiamo un presidente speciale, tecnici disponibili, dirigenti e genitori che apprezzano quanto viene svolto e stanno portando la società verso il traguardo dei 70 anni di vita! Li festeggeremo fra un anno e abbiamo in mente alcune iniziative. Non vi nascondo che quando siamo amareggiati e sul punto di desistere è bello poter trovare la… Provvidenza talvolta… in un numero di telefono riposto nel cassetto, un contatto con una Persona che da sempre si rivela generosa e determinante nell’aiuto concreto, fornito senza alcuna controparte, solo sulla fiducia che nutre nel nostro lavoro e nei nostri confronti! E’… la Provvidenza, alla quale ricorriamo nei momenti di difficoltà, è la conferma che chi fa del bene viene ricordato e che nessuna cosa importante muore!

Per noi l’Audaces Nave è importante, per noi i nostri giovani sono autentiche gioie, specialmente quando sono… sporchi di fango!

Buona annata 2015 a tutti, agli audacini e agli ex che ora indosseranno una nuova maglia.

Un ricordo per chi non c’è più, alle tragedie di inizio anno, sulle note struggenti di Mango e Pino Daniele volati via… come rondini e l’augurio di star bene con se stessi e con gli altri, vivendo in serenità questa nuova annata dedicata all’Atletica leggera, per noi davvero… Regina degli sport!

 
             

Paolo