Nave, 6 maggio 2017
X edizione memorial Greotti

Sabato 6 maggio sulla pista di “casa” dedicata al compianto Angelo Greotti si è svolta la decima edizione del memorial a lui intitolato. E’ stata una bella giornata di sport, apprezzata dai tanti giovani che, in rappresentanza di circa 25 società sportive, hanno aderito alla manifestazione che prevedeva lo svolgimento di 4 diversi “biathlon” accompagnati da una gara individuale(1000 metri) e una di squadra (4x100). Le previsioni metereologiche non erano favorevoli e puntuale è arrivata la pioggia che spesso caratterizza le giornate sportive da noi organizzate.

In mattinata lo staff “audacino” aveva preparato a puntino l’impianto grazie alla solerte e minuziosa cura con la quale Alessandro, il nostro Presidente, aveva programmato l’avvenimento che ricorda papà. Tutto era pronto ad accogliere al meglio la gioventù che si sarebbe cimentata nelle gare pomeridiane; la pioggia è comparsa proprio al via della manifestazione, una pioggia che fortunatamente si è interrotta nella fase centrale del Meeting consentendo ad organizzatori, giudici e atleti di portare a termine nel migliore dei modi l’impegno agonistico.

C’è stata gioia e divertimento per tutti, premiazioni che hanno accontentato i piccoli protagonisti delle gare (ostacoli, alto, lungo, peso, mezzofondo, staffette) saliti con soddisfazione sul podio e sorretti dall’applauso del folto pubblico presente sulle tribune. Una nota particolare per la premiazione riservata ai protagonisti del biathlon che prevedeva ostacoli e salto in lungo, con il riconoscimento dedicato all’altro grande presidente dell’Audaces Nave, Renato Fenotti.
In questa specialità le tre atlete sul podio sono le stesse che si allenano settimanalmente sul nostro impianto: Elisagiulia Gilberti (Villa Carcina) e le nostre “audacine” Sara Vincenzi e Ludovica Trabona che per l’occasione, premiate da Attilio Fenotti, si sono vistosamente migliorate. Bravissime!

Bravissimi anche tutti gli altri atleti dell’Audaces Nave (Marco, Luca, Giuseppe, Greta, Fatima, Angelica, Elisa, Caterina, Emma) presenti per onorare la memoria di Angelo Greotti, mentre resta il profondo rammarico per quanti sono mancati anche in questa occasione, particolare per i colori sociali, accampando l’ennesima scusa!

Nel corso della manifestazione, gratificata dalla presenza del sindaco Bertoli, sono stati premiati i giovani dell’Audaces Nave che si sono distinti nella passata stagione: Elisa Schirolli e Lorenzo Bellingeri (esordienti) Alessia Seramondi e Marco Prandini (ragazzi). Elena Carraro e Stefano Cordella erano impegnati in altre manifestazioni (CDS assoluti con Elena strepitosa in 15”13 sugli ostacoli alti e Stefano impegnato nei salti: alto 1.70 e asta 3.30).
Riceveranno in altra occasione il premio riservato ai migliori cadetti del 2016.

La decima edizione del Memorial Greotti ha visto il successo della compatta formazione dell’Atl. Chiari scesa in forze a Nave ottenendo il primo posto a livello maschile e il secondo come formazione femminile; al posto d’onore la Motus Castegnato (che ha vinto il campionato provinciale a livello femminile) mentre Rodengo Saiano si è classificata sul terzo gradino del podio.
L’ Audaces Nave è giunta quarta (identico piazzamento della staffetta!) potendo contare sulla bontà del settore femminile che, schierando l’intero l’organico, avrebbe sicuramente portato i “giallorossi” sul podio! Brave anche le formazioni di Pompiano, Rezzato, Robur Barbarano e Free Zone, società che sta scalando posizioni nel settore giovanile bresciano.

Una nota di merito va riservata ai “nostri” atleti più grandi che si sono resi disponibili a collaborare per la buona riuscita del Memorial Greotti: erano infatti sul campo Marta, Silvia, Simona, Flavia, Letizia (con mamma in veste ufficiale da giudice) Silvia e Martina, a prestare servizio di collaboratrici preziose. Un elogio a intere famiglie che si sono prestate in modo totale e determinante (Cordella, Prandini e Seramondi) così come l’aiuto di amici quali Cavagna, Ghidoni, Zani, Degiacomi, e la collaborazione di Federazione, Giudici, Speaker e società sportive unite nel ricordo del nostro Presidente Angelo Greotti. Mancava fisicamente Rosa, provata ultimamente da problemi di salute, ma speriamo fermamente che il suo pomeriggio sia stato costellato da piacevoli ricordi e dalla certezza che il suo… ”angelo” sia ben presente nel ricordo di tutti noi.  

 
             

Paolo

 
  Il memorial              
  I risultati individuali              
  I risultati societari