Saronno, 21-22 maggio 2016
Stefano Cordella terzo in Lombardia nelle prove multiple!

Saronno ha ospitato nello scorso week end (sabato 21 e domenica 22 maggio) la manifestazione regionale riservata ai “cadetti” lombardi impegnati nelle prove multiple. Si tratta di un Esathlon (sei gare) che comprende 100 ostacoli, salto in lungo, salto in alto, lancio del disco, tiro del giavellotto e corsa sui 1000 metri.
In pratica è il primo, serio, approccio di un giovane alla disciplina che porta ad esprimersi nel Decathlon, le dieci fatiche che i migliori atleti interpretano alle Olimpiadi o ai campionati mondiali.

Il “nostro” Stefano Cordella, 15enne seguito tecnicamente dall’allenatore Andrea Uberti, giovane entusiasta, motivato e specialista delle prove multiple, si è fatto onore migliorando sensibilmente il suo precedente primato portato a 3.862 punti grazie a prestazioni di grande rilievo come la vittoria ottenuta nel salto in alto superando l’asticella posta a m. 1.83, il notevole 5,88 realizzato nel salto in lungo, il tiro del giavellotto, scagliato a m.36,91, il lancio del disco (29,14) i 100 ostacoli corsi in 15”60 e l’ultima fatica delle due giornate ovvero i 1000 metri corsi in 3’15”96. A dimostrazione del sensibile miglioramento ottenuto a Saronno segnaliamo che nell’occasione Stefano ha ritoccato ben 3 dei suoi “ primati personali”!

Per Stefano Cordella, per la famiglia che lo segue in modo appassionato, per il suo allenatore Andrea e per tutti noi dell’Audaces Nave che l’abbiamo visto crescere e migliorarsi costantemente è un ulteriore e felice traguardo raggiunto, uno splendido terzo posto regionale che lo segnala fra i migliori giovani talenti della specialità in Italia.

Auguri e complimenti vivissimi!

 
             

Paolo