Acqualunga di Borgo San Giacomo, 20 marzo 2016
Ultimo impegno invernale a Borgo San Giacomo

“Primaverile” chiusura degli impegni “invernali” di corsa nella cornice suggestiva di Acqualunga di Borgo San Giacomo, manifestazione organizzata ottimamente (è un marchio di fabbrica ormai assodato) dall’Atletica Pompiano.
Non molte le presenze “audacine” ed è un peccato perché si respirava un’aria “diversa” dal solito (sa un po’ di… cacca, ma è autentica, non chimica) e si godeva di un panorama rustico e bellissimo che a me ricordava tanto la fanciullezza e le giornate trascorse in campagna dai miei padrini alle Fornaci di Gavardo proprio nella Pasquetta, il lunedi che seguiva la festa della Resurrezione.
Uova e ridicì, era il classico menù, ma indimenticabili erano le scorribande nelle stalle e sui prati fioriti!
Dopo questa parentesi personale che sa tanto di… antico, torno alle gare per segnalare che i nostri “rampolli” si sono ben impegnati sin dai più giovani: Elisa è stata aggressiva in partenza, pagando poi lo scotto della salita finale che ha condizionato molte prestazioni degli “audacini”.
Brava comunque e in futuro speriamo sia accompagnata da altre piccole atlete che si vedono solo in palestra!

Lorenzo era… appesantito dall’allenamento di marcia del giorno precedente, un allenamento intenso, ma allegro a giudicare dalle fotografie scattate per l’occasione!

Fra le “ragazze” bravissima Aida sino alla salita conclusiva, dove ha perso tante, troppe, posizioni! Andrà certamente meglio sulla pista… piatta.
Brave anche Elisa, Silvia, Fatima, Susan e Naomi, seppur non molto allenate alla distanza.
Mancava Angela… che pure si era prenotata per migliorarsi…

Fra i ragazzi Marco è parso un po’ meno in palla del solito, ma si è battuto con energia, mentre Nicolò risentiva della lunga... assenza dagli allenamenti.
Difficile emergere se ci si affida solo alla pur buona predisposizione naturale.

Coraggiosa la prova di Letizia, l’unica a non scomporsi quando la fatica si fa sentire: bravissima! Non sarebbe stato male vedere all’opera anche Martina all’esordio con le allieve dove abbiamo ammirato la bella cavalcata di Laura e il suo notevole quarto posto! Una bella soddisfazione per una atleta che si allena con determinazione e impegno e sta raccogliendo i frutti di questa seria preparazione.

Chiusa la parentesi invernale ora si passerà all’attività su pista dove i nostri atleti potranno sbizzarrirsi a praticare le varie specialità e a contribuire ai piazzamenti di squadra richiesti dai vari campionati di categoria.
Ci saranno anche impegni sportivi scolastici e auguriamo sin d’ora buona fortuna a quanti verranno selezionati per rappresentare la scuola Galileo Galilei nelle gare provinciali e (speriamo) regionali.
Ricordiamo sin d’ora di segnarsi bene le date per le gare e soprattutto quella che proporremo a Nave dedicandola al nostro Presidente Angelo Greotti, il papà di Alessandro.

Concludo segnalando che Stefano e Licia sono stati convocati per il raduno dei migliori cadetti/e a Bergamo (prove multiple e salti) così come la convocazione riguardasse anche Veronica per i lanci.
Significa che si sta lavorando bene soprattutto con chi accetta sacrifici e impegni che mettono in luce il talento per la disciplina praticata.

Un abbraccio

 
             

Paolo

 
  I risultati              
  Le immagini